9 Novembre 2020, h17:00

Evento online | Iscrizione obbligatoria a questo link  entro 6 novembre 2020

Workshop Intelligenza artificiale: L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà

L’intelligenza artificiale sta entrando con forza anche nella società italiana. Lo dimostra il primo boom di apparecchi legati a questa tecnologia, sempre più diffusi nelle nostre case (soprattutto in forma di assistenti vocali domotici). Gli esperti concordano che ne deriveranno forti ricadute socio-economiche, all’interno della quarta rivoluzione industriale ora in corso; con la promessa di rilanciare la produttività, migliorare il benessere dei lavoratori ma anche il rischio di aumentare le diseguaglianze. Di certo, sta già cambiando il modo di lavorare e ancora maggiori impatti avrà sull’occupazione del futuro. Questa trasformazione pone anche sfide inedite per la tutela della nostra privacy e in generale dei nostri diritti fondamentali.

Nel workshop moderato dal Prof. Stefano Denicolai, gli autori, Alessandro Longo, Direttore Agendadigitale.eu e Guido Scorza, Autorità Garante Protezione Dati Personali, presenteranno il libro “Workshop Intelligenza artificiale. L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà” edito da Mondadori Università.

Seguirà discussione con il Prof. Paolo Giudici per comprendere la rivoluzione in atto e le relative sfide nell’ottica di essere più preparati ai forti cambiamenti previsti nel mondo del lavoro e nella nostra vita (pubblica e privata). Il tema sarà trattato in modo divulgativo ma con riferimenti scientifici puntuali delineando lo stato dell’arte di questa tecnologia e i suoi principali impatti. Si illustrano i benefici previsti, i rischi da affrontare e i possibili strumenti etici e giuridici da mettere in campo.

Programma del Workshop

17.00 | Apertura e introduzione
S. Denicolai, Direttore MIBE & Executive MBA, Università di Pavia

17.15 | Presentazione del volume «Intelligenza artificiale: l’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà»
A. Longo, Direttore Agendadigitale.eu
G. Scorza, Autorità Garante Protezione Dati Personali

18.00 | Dibattito
Discussant: P. Giudici, Professore Data Science e coordinatore «Periscope», Università di Pavia
Sessione interattiva di domande e risposte

Conclusioni e moderazione: Stefano Denicolai, Università di Pavia

Iscrizione obbligatoria a questo link entro 6 novembre 2020

Posti limitati, fino ad esaurimento. Il web link per collegarsi verrà inviato agli iscritti alcuni giorni prima dell’evento

Per iscriversi e ricevere il link di collegamento

Iscrizione obbligatoria a questo link entro 6 novembre 2020

Posti limitati, fino ad esaurimento. Il web link per collegarsi verrà inviato agli iscritti alcuni giorni prima dell’evento

Scarica la locandina dell’evento

Scarica la locandina dell’evento a questo link

Alessandro Longo. Giornalista professionista, scrive da 16 anni per le principali testate italiane su temi del digitale, soprattutto telecomunicazioni, agenda digitale, pubblica amministrazione digitale. Collaborazione storica e settimanale per Sole24Ore, Repubblica (pagine di Economia nazionale, oltre mille articoli pubblicati, di cui un centinaio in prima pagina). Direttore dal 2012 di Agendadigitale.eu, il magazine di riferimento per l’Agenda Digitale italiana.

Guido Scorza. E’ avvocato cassazionista, socio fondatore dello Studio Legale E-lex, specializzato in diritto delle nuove tecnologie, privacy e proprietà intellettuale. È responsabile degli affari regolamentari italiani e europei del Team per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è rappresentante vicario del Governo italiano presso il GAC – Government advisory Board dell’ICANN. È stato componente della struttura di missione per l’agenda digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri [giugno 2013-febbraio 2014].